Aceto balsamico di Modena invecchiato Gold Bellei
16,89 €

Aceto balsamico di Modena invecchiato Gold Bellei

Aceto balsamico di Modena invecchiato Gold prova il migliore aceto balsamico di modena IGP Bellei

  • IGP
L'aceto balsamico di Modena Gold invecchiato in botte per diversi anni, è ottimo su piatti di carne e formaggi, presenta una forte intensità e densità. Sentori di vaniglia e balsamici dovuti all'invecchiamento Adatto su ogni prelibatezza.  Maggiori dettagli.
Provenienza:Emilia Romagna
Formato: 250 ml

Disponibilità: Non disponibile

16,89 €
Descrizione

Aceto balsamico di Modena invecchiato Gold Bellei

L'aceto balsamico di Modena Gold è un aceto prodotto dall'acetificio Bellei, è un prodotto selezionato, rappresenta la qualità più invecchiata prodotta dall'acetificio Bellei che vanta della denominazione IGP. L'aceto balsamico Gold viene prodotto a partire da uve autoctone dell'Emilia Romagna; Bellei seleziona le migliori uve, concentra i mosti come nell'antica tradizione e una volta trasformato l'alcol in aceto ad opera dei batteri acetici, invecchia questo prodotto in botti di rovere pregiato per diversi anni. Il risultato è un aceto balsamico invecchiato con un'importante densità dovuta alla concentrazione dell'aceto profumo barricato, sapore dolce e mediamente acido.
Profilo Sensoriale: L'aceto balsamico Gold, si presenta di colore scuro, tipico dell'aceto balsamico, la densità in questo aceto è alta, al naso troviamo sentori dati dall'affinamento in botte quali vaniglia e sentori balsamici. Al palato è armonico ed equilibrato, con una medio bassa acidità e prolungata dolcezza.
Conservazione: Conservare al riparo della luce e fonti di calore
Abbinamenti: L'aceto balsamico di Modena Gold è un aceto di alta struttura, è un aceto complesso e piacevole, adatto maggiormente a carni alla griglia, verdure lessate, Parmigiano Reggiano, gelato e fragole.
Lavorazione: L'aceto balsamico di Modena IGP, può essere prodotto solo nelle province di Modena e Reggio Emilia. La produzione dell'aceto balsamico inizia con la pressatura delle uve, che come già accennato sono autoctone tra le tante troviamo il Lambrusco e il Trebbiano. Il mosto viene concentrato portandolo ad ebollizione. Una volta concentrato, viene indotta la fermentazione alcolica svolta dai lieviti che trasformano lo zucchero in alcol. Sarà proprio l'alcol che verrà trasformato dai batteri acetici in aceto. Una volta che il vino diviene aceto, verrà fatto invecchiare in botti di rovere. Inizia così l'affinamento di questo prodotto per diversi anni . La permanenza in legno donerà eleganza e morbidezza oltre che note dolci di vaniglia e maggior struttura inoltre fa si che la densità dell'aceto aumenti rendendolo più cremoso.
Recensioni

Recensione "Aceto balsamico di Modena invecchiato Gold Bellei"

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 2 3 4 5
Valutazione
Selezionati per te:

Scopri i prodotti simili a "Aceto balsamico di Modena invecchiato Gold Bellei"