Formaggi in gravidanza: quali si possono mangiare, quali evitare

Condividi su:

Formaggi in gravidanza: quali si possono mangiare, quali evitare

Formaggi in gravidanza: quali si possono mangiare, quali evitare

In questa guida parliamo di formaggi in gravidanza: si possono mangiare? Quali si devono evitare? Perché si dice che i formaggi in gravidanza fanno male?

Trovi le risposte a tutte queste domande proseguendo la lettura dell'articolo.

I formaggi in gravidanza si possono mangiare?

I formaggi in gravidanza, come in qualunque fase della vita, sono un alimento importantissimo; pertanto, non si deve pensare di sottrarlo alla dieta durante la gestazione.

Proprio in questa fase, infatti, i formaggi rappresentano una fonte di nutrienti fondamentali per lo sviluppo del bambino e la salute della madre. Calcio, fosforo e magnesio sono sostanze che aiutano a sviluppare le ossa fetali e a rafforzare quelle della madre.

Inoltre, i latticini apportano la vitamina B12 e un po' di proteine, sempre essenziali per l'organismo. Tuttavia, alcuni tipi di formaggio devono essere necessariamente sospesi dalla dieta, durante il periodo della gravidanza, a causa della Toxoplasmosi e della Listeria.

Di cosa parliamo?

Cos'è la Toxoplasmosi?

Cos'è la Toxoplasmosi?

La toxoplasmosi è una malattia che si sviluppa dal batterio Toxoplasma gondii, che si trasmette all'uomo dai cibi contaminati o poco cotti.

Questa malattia è particolarmente pericolosa in fase di gravidanza, poiché, il sistema immunitario della donna adulta, potenzialmente in grado di combattere la Toxoplasmosi, in gravidanza si sottopone a stress, permettendo l'insorgenza della malattia.

Se viene presa da una donna gravida può comportare aborti e problemi di sviluppo mentale nel feto.

È importante quindi che gli alimenti non siano mai consumati crudi e fra questi c'è anche il latte non pastorizzato.

Fonte: Humanitas, Toxoplasmosi

Cosa è la Listeria?

La listeria è un'infezione che deriva dal batterio Listeria monocytogenes. Come per il batterio Toxoplasma gondii anche la Listeria si trova nei cibi poco cotti e può essere facilmente eliminato con la cottura.

Fra i cibi potenzialmente pericolosi ci sono i prodotti lattiero-caseari, preparati con latte non pastorizzato.

Nelle donne in gravidanza, la listeria può causare: aborto spontaneo, parto prematuro, morte in utero o infezione del feto.

Fonte: Humanitas, Listerosi

Formaggi in gravidanza: quali mangiare e quali evitare

Vediamo ora quali sono i formaggi più sicuri da consumare in gravidanza, per godere dei nutrienti ed evitare le contaminazioni.

Le nostre raccomandazioni sono tratte dai consigli di medici e nutrizionisti esperti.

Formaggi da mangiare

Tutti i formaggi a pasta dura, prodotti con latte pastorizzato come:

  • Parmigiano: fonte di calcio con un buon apporto in minime quantità.
  • Pecorino romano
  • Grana Padano
  • Emmenthal e Fontina DOP
  • Asiago
  • Formaggio svizzero 

In tutti questi formaggi la stagionatura aiuta a fermare la proliferazione dei batteri.

Sono ben visti anche i formaggi freschi se sono prodotti con latte pastorizzato; anzi solitamente questi prodotti coincidono con i formaggi magri, ottimi per la dieta di una futura madre.

Quindi il via a:

  • Mozzarella
  • Mozzarella di Bufala Campana
  • fiocchi di latte (cottage cheese)
  • Quark
  • Ricotta

Formaggi da evitare

Sono da evitare, invece, tutti i formaggi, molto grassi e molto ricchi di acqua, con una percentuale compresa fra: 35 e 45% come: Fodòm o Puzzone di Moena.

Questi formaggi sono preparati con latte crudo, pertanto, possono venire contaminati dalla listeria.

Si devono evitare, inoltre, tutti i formaggi erborinati, in quanto contengono muffe. L'erborinatura è proprio una tecnica casearia che consiste nel preparare formaggi a pasta molle e umida che sviluppano muffe.

Le muffe, quindi favoriscono la proliferazione di batteri pericolosi come la Listeria e il Toxoplasma gondii.

Ci sono poi tutti i formaggi prodotti con latte crudo come:

  • Emmentaler
  • Gruyere
    Tete de Moine
  • Sbrinz
  • Oleout

Acquista i migliori formaggi per la gravidanza comodamente a casa tua, visitando i nostro sito online!

Trovi ottime mozzarelle fiordilatte; mozzarella di bufala; la ricotta Marzotica e la ricotta stagionata; Fontina DOP Alpeggio, parmigiano reggiano DOP, Grana Padano DOO e Pecorini sardo e romano DOP.

Visita subito il nostro sito e scegli il tuo formaggio preferito, puoi godere dei nostri food point!

Vuoi avere altre info sul mondo enogastronomico?

Continua a seguire il nostro blog.

Alla prossima!

Caricamento...

I consigli dei nostri esperti

Tutti i prodotti dell'articolo

Condividi su:

Caricamento...
Caricamento...